Dai campi rom di Roma a Torgiano per rubare cosmetici: 4 denunciati

Il modus operandi era sempre lo stesso

TORGIANO (Perugia) – Per i carabinieri di Torgiano, che li hanno presi e denunciati, facevano parte di una banda specializzata in furti di cosmetici nei supermercati, attiva nel centro Italia e di recente anche in Umbria. Quattro uomini, tutti rumeni e tutti provenienti dai campi rom della capitale: a inchiodarli, le telecamere di un negozio che la banda avrebbe visitato due volte, rubando merce per un valore di circa 500 euro.

Le modalità di azione? Sempre le stesse, secondo i militari. Approfittando della presenza di altre persone e della mancanza di dispositivi antitaccheggio nel negozio, mentre uno faceva da palo un altro prendeva la merce dagli scaffali e la infilava in borsa oppure nelle tasche, per poi uscire dopo aver pagato qualche piccolo oggetto, del valore di pochi centesimi. I quattro uomini sono stati deferiti alla procura della Repubblica di Perugia per il reato di furto aggravato.