Basket, in Umbria arriva la serie A: Pesaro e Rieti si affrontano ad Assisi

Calisti: «Prima di una serie di iniziative per promuovere il basket nel nostro territorio». Biglietti acquistabili in prevendita

ASSISI (Perugia) – Mercoledì 21 Febbraio, alle 19, al palasport di Santa Maria degli Angeli arriva il grande basket di serie A: l’amichevole di lusso tra due storiche società, Victoria Libertas Pesaro e N.P.C. Rieti. La gara è stata organizzata e resa possibile grazie all’ormai solido e noto accordo di collaborazione tra la società pesarese del presidente Ario Costa e l’Adrilog Virtus Assisi.

«Siamo molto contenti di organizzare questa amichevole e di essere riusciti, seppure per un giorno, a riportare in Umbria, e in particolare nella nostra città, Assisi, il basket di serie A. Sarà un evento di promozione per la pallacanestro, un’occasione per tutti i giovani della nostra società ma anche delle altre società umbre, di vedere da molto vicino all’opera giocatori di serie A italiani e stranieri e speriamo che molti appassionati della palla a spicchi provenienti da tutta la regione partecipino all’evento», afferma il responsabile tecnico del settore giovanile dell’Adrilog Virtus Assisi, Francesco Calisti.

«Quella del 21 febbraio – continua Calisti – vogliamo fortemente che sia la prima di una serie di iniziative volte a promuovere nel nostro territorio sempre con maggior frequenza ed entusiasmo il basket, e contestualmente anche l’occasione per i ragazzi ed appassionati della nostra regione di vedere all’ opera da molto vicino, due realtà storiche della nostra pallacanestro, che militano in campionati professionistici».

«La società Adrilog Virtus Assisi – si legge in una nota – intende ringraziare il Comune di Assisi e la Fip comitato regionale umbro per aver patrocinato l’evento, oltre alla Cia Umbria, che metterà a disposizione arbitri e ufficiali di campo di serie A (Pepponi, Moretti e Di Toro i tre fischietti). L’Adrilog Virtus Assisi informa tutti i tifosi, praticanti, sportivi e appassionati umbri, che i biglietti per assistere alla partita, sono già acquistabili in prevendita, data la grande richiesta e la limitata capienza dell’impianto. Per informazioni e prenotazioni 331.2715151».

Appuntamento per tutti, quindi, a mercoledì 21 febbraio alle ore 19.00, al PalaItis di Santa Maria degli Angeli, per divertirsi insieme e godere appieno dello spettacolo che il nostro sport riesce sempre a regalarci.