L’uomo era scomparso da casa nel pomeriggio, il ritrovamento in serata

BASCHI (Terni) – La scomparsa nel pomeriggio. Poi l’avvio delle ricerche. Dopo alcune ore i soccorritori hanno trovato il suo corpo, ormai senza vita, in località Ponte Argentaia, nella zona di Baschi.

A cercare l’uomo (nato nel 1935) si erano messi vigili del fuoco di Orvieto, carabinieri di Baschi e uomini del Soccorso speleologico alpino dell’Umbria (Sasu). Il cadavere è stato recuperato nella serata di domenica dal dirupo, profondo all’incirca dieci metri, in fondo al quale è stato trovato.