Giorni e orario di apertura della Ztl: previsti permessi provvisori e per vetture “particolari”. Il Comune: «Migliorerà la qualità della vita»

AMELIA (Terni) – È stato ufficialmente acceso, dall’amministrazione comunale, il primo varco elettronico del centro storico. L’impianto, posizionato all’ingresso della città, dove il Comune ha istituito la Ztl, è attivo dal lunedì al sabato dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18. Il Comune ha previsto la possibilità di permessi provvisori per particolari esigenze ed anche per autovetture ibride ed elettriche.

L’avvio, fa sapere il sindaco, segna la conclusione di un lungo lavoro preliminare di rilevamenti e verifiche dell’impianto e delle relative procedure iniziato con il nuovo anno e durato un mese come previsto dalla legge, anche per dare pubblicità all’iniziativa ed apportare gli aggiustamenti tecnici e le tarature necessarie. Le quattro ore di chiusura giornaliere, sempre secondo il sindaco, rappresentano l’inizio di un percorso che punta a migliorare ulteriormente il centro storico, sia dal punto di vista turistico che da quello della qualità della vita.

L’amministrazione comunale rende noto di aver proceduto anche a una verifica e a un aggiornamento dei permessi per il transito di veicoli intestati a residenti del centro per controllare eventuali mancanze o altre situazioni da aggiornare.