Perugia, anche un lama alla benedizione degli animali in corso Bersaglieri

Il lama alla benedizione degli animali a Porta Pesa
Il lama alla benedizione degli animali a Porta Pesa

Una lettrice ci invia la curiosa foto scattata durante l’ormai tradizionale festa di sant’Antonio abate organizzata da Borgo Sant’Antonio

PERUGIA – Per la città, e non solo per i residenti di Porta Pesa, è ormai una tradizione. Un appuntamento da ricordare ogni anno per festeggiare sant’Antonio abate, protettore degli animali.

Ma quest’anno la benedizione degli animali in corso Bersaglieri, organizzata per domenica 14 gennaio all’interno della giornata di festa promossa dall’associazione Borgo Sant’Antonio Porta Pesa (con il patrocinio di Comune e Provincia di Perugia e il sostegno dello Sportello 4 zampe), ha avuto un ospite particolare, fotografato da una lettrice. Un lama, che ha attirato l’attenzione e la curiosità dei tantissimi partecipanti alla benedizione impartita da monsignor Paolo Giulietti, vescovo ausiliare di Perugia-Città della Pieve.
Insieme al lama, tantissimi cani, gatti e altri amici animali che sono stati accompagnati dai proprietari a questo momento di festa per il quartiere intorno a corso Bersaglieri. Festa che prevede, oltre alle mostre e agli spettacoli di strada in programma, un gran finale oggi pomeriggio alle 18.30 in piazza del Porcellino con la degustazione delle frittelle di sant’Antonio.