Rubano 300 euro di merce a Santa Maria degli Angeli, incastrate dalle telecamere due pluripregiudicate

ASSISI (Perugia) – Trecento euro di merce. Tanto avevano rubato le due donne, pluripregiudicate, di 33 e 40 anni, rumene, denunciate in stato di libertà dai carabinieri di Santa Maria degli Angeli.

A richiedere l’intervento del 112 era stata la proprietà del negozio di indumenti per bambini e neonati che si era accorta del furto. E i militari ci hanno messo poco, acquisite le immagini delle telecamere di sicurezza, a incastrare le due donne. Entrambe residenti a Bastia Umbra, avevano approfittato della presenza di altre persone nel negozio per eludere i controlli della commessa e impossessarsi dei capi sottratti.