Giornata della memoria, al Mazzatinti si riflette «sul senso della storia»

Polo liceale Mazzatinti di Gubbio
Polo liceale Mazzatinti di Gubbio

La ricca settimana di appuntamenti del polo liceale di Gubbio. Open day dalle 15.30 alle 18.30 di sabato 27 gennaio e sabato 3 febbraio

GUBBIO (Perugia) – Anche il liceo Mazzatinti di Gubbio osserverà, lunedì 29 gennaio, qualche attimo di raccoglimento in occasione della Giornata della memoria, quando gli studenti delle ultime classi del liceo delle scienze umane si «fermeranno per riflettere sul senso della storia insieme al professor Alessandro Battistelli».

«Infatti il liceo delle scienze umane – scrive la scuola in una nota -, oltre a fornire una cultura ampia sia nelle materie umanistiche che scientifiche, insegna a comprendere l’evoluzione dell’uomo della sua mente e della sua identità, concentrando l’attenzione sulle relazioni psicologiche, sociali e socio-economiche. Sul versante liceo scientifico, nell’ambito delle iniziative progettuali promosse da questo istituto, ed in modo particolare quella relativa al progetto denominato “La fisica in moto” venerdì 26 gennaio 2018 alle ore 11.30 presso l’aula magna della sede di via dell’Arboreto, si terrà un incontro con Cristina Toteri, giovane saldatore alla Ducati, già liceale del nostro istituto».

Open day dalle 15.30 alle 18.30 di sabato 27 gennaio e sabato 3 febbraio.