A chiudere la 54esima edizione, come sempre, sarà la cena conclusiva con tutti gli equipaggi e l’elezione di Miss vaporetto

SPOLETO (Perugia) – Svelate le nuove (e definitive) date dell’edizione 2018 della Corsa dei vaporetti, la prima con Fabrizio Luchetti presidente, che lo scorso inverno ha rilevato Roberto Fagotto, diventato nel presidente onorario dell’associazione.

«Stiamo lavorando per creare un evento importante che sia di preludio alla corsa che si terrà la settimana successiva» dice Luchetti che precisa «la competizione si svolgerà nella Città dei Due mondi il 15, 16 e 17 giugno». Il primo appuntamento pubblico sarà quello della presentazione, sempre attesissima e di grande effetto, che lo scorso anno si è tenuta a Scheggino e che quest’anno si svolgerà nel secondo week end del mese, «in una location ancora ignota ai non addetti ai lavori».

Queste, dunque, le date definitive della 54esima Corsa dei vaporetti di Spoleto. Tra le decisioni prese dal comitato organizzatore c’è anche la riammissione concessa a tutti coloro che hanno squalifiche in corso e che dunque potranno, in via del tutto eccezionale, tornare a iscriversi e partecipare alla Corsa dei vaporetti già da quest’anno.
Lo spettacolo si concluderà come di consueto nel corso della cena finale, fissata per il 23 Giugno, quando tutti gli equipaggi si riuniranno per assistere alle premiazioni e all’attesa elezione di Miss Vaporetto.