Sul palco l’energia travolgente dei marchigiani Mortimer Mc Grave: ballate e canzoni tradizionali celtiche mischiate a un animo rock. Il weekend si aprirà venerdì 5 gennaio con la festa del Tropicana

FOLIGNO – È uno dei festival estivi più attesi. Una rassegna che richiama migliaia di persone da tutta Italia e che per tre giorni si ritrovano sulla piana di Colfiorito, a metà tra Umbria e Marche. Parliamo del “Montelago Celtic Festival”, appuntamento cult dedicato alle tradizioni e alla musica celtica.

In attesa di svelare il programma dell’edizione 2018, il popolo di Montelago si darà appuntamento sabato 6 gennaio al Supersonic Music Club di Foligno per una “befana celtica” e un’anteprima memorabile di quello che succederà durante il festival. Dalla collaborazione tra gli organizzatori di Montelago e il Supersonic, infatti, arriva “Montelago Celtic World Center”, una serata che presenterà uno dei live act che saranno tra i protagonisti del festival 2018, ovvero i Mortimer Mc Grave.

Marchigiani, imprevedibili e coinvolgenti, i Mortimer Mc Grave si dicono adatti a tutte le situazioni di festa, “dalle discoteche ai pub, dai festival alle riunioni cavalleresche” con un repertorio di ballate e canzoni celtiche nello stile dei veri Bravehearts capaci di riarrangiare temi tradizionali e presentando le loro divertenti composizioni originali. Animo rock, cuore celtico e amore per la contaminazione, fanno del loro repertorio un turbinio di emozioni, una sorprendente macchina sonora con riferimenti al jazz, al blues, alla world music e al pop.

Un gruppo unico e con una grande presenza scenica, i Mortimer Mc Grave esprimono l’incastro di diverse esperienze musicali che si incontrano per creare un prodotto speciale, condito da una sana e genuina demenzialità. I loro live sono molto curati con un’attenzione particolare alla coreografia e ai costumi che rendono ancora più accattivanti le loro esibizioni. Hanno suonato in giro per l’Europa riempiendo piazze e festival e dopo i primi due dischi, “Celtamente” e “All’attacco”, nel 2016 hanno dato alle stampe il loro ultimo lavoro, “Sotto la quinta non è amore”.

Insieme a loro, ad aprire e chiudere le danze, sabato sera al Supersonic ci saranno i djset di RickAll & Keltico. Ad aprire il weekend del Supersonic, venerdì 5 gennaio, sarà invece la “Befana Tropicana”, la serata a tutto divertimento con Mas Flow e il Tropicana djset.