Terni, un piano di sicurezza per le festività natalizie

Pattuglia interforze. Archivio (foto Settonce)
Pattuglia interforze. Archivio (foto Settonce)

In questura tavolo interforze per pianificare le attività di prevenzione dei reati e di controllo del territorio fino al 24 dicembre

TERNI – Un tavolo interforze per «pianificare le attività di prevenzione dei reati e di controllo del territorio da attuare durante le festività natalizie fino al 24 dicembre». Si è svolto in questura. E a presiederlo, naturalmente, non poteva essere che il questore di Terni, Antonio Messineo.

Messe a punto le strategie per contrastare, in particolare, i reati predatori: le principali vie della città saranno presidiate da pattuglie a piedi di polizia di Stato, Arma dei carabinieri, polizia locale e guardia di finanza. A questi servizi, fanno sapere dalla questura, si va poi ad affiancare un’attività più a largo raggio. Che anche grazie al reparto prevenzione crimine Umbria-Marche, sull’intero territorio provinciale, mira a intensificare la prevenzione dei reati predatori e in particolare dei furti in abitazione.

CONDIVIDI