Giovedì 14 dicembre a Bastia Umbra e venerdì 15 a Terni per incontrare consumatori e stakeholder

TERNI – Due giornate della trasparenza per far conoscere e dare conto agli stakeholder delle attività di Auri in tema di rifiuti e servizio idrico. In linea con quanto previsto dalla normativa di riferimento – l’articolo 2 comma 461 lettera e) della legge numero 244 del 2007 – l’Autorità umbra rifiuti e idrico ha promosso due incontri a Bastia Umbra e Terni, aperti a tutti i soggetti interessati, prima di tutto cittadini e associazioni dei consumatori, ma anche sindaci umbri, associazioni imprenditoriali e sindacali, oltre chiaramente ai gestori del servizio idrico integrato (Umbra Acque, Sii Terni e Vus) e quelli dei rifiuti per i singoli sub-ambiti.

Dal presidente di Auri Cristian Betti e da tutto il consiglio direttivo l’invito a partecipare a “questi importanti appuntamenti” che saranno, entrambi alle 10, giovedì 14 dicembre nella sala Europa di Umbriafiere a Bastia Umbra per parlare del servizio idrico e venerdì 15 dicembre nella sede ternana di Auri in via Bramante 43 sul tema dei rifiuti. “Saranno due occasioni – ha commentato Betti – per illustrare l’attività svolta in termini di performance dei servizi offerti a cittadini e consumatori, quindi per rendere noto il lavoro dell’Auri, ma anche la sua visione e le prossime scelte da prendere sia in termini economici che strategici. La speranza è quella della più ampia partecipazione possibile perché si tratta di tematiche di largo interesse per tutti”.