Trasportata in ospedale in codice rosso anche una donna che viaggiava sull’altro veicolo

SPOLETO (Perugia) – È successo tutto in pochissimi istanti, drammatici. Le gomme che forse perdono aderenza, l’auto che di certo finisce sull’altra corsia, l’impatto. Fatale.

È successo la notte di Santo Stefano, poco fuori Spoleto, al chilometro 128.900 della Flaminia. Erano all’incirca le 22 quando due auto, provenienti da direzioni opposte, si sono scontrate. Frontalmente. A fare le spese della tremenda collisione soprattutto due ragazzi di 20 e 21 anni, che viaggiavano insieme e che alla fine non ce l’hanno fatta, hanno perso la vita. Ferita anche una 48enne, occupante dell’altro veicolo, trasportata in ospedale in codice rosso. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, 118 e carabinieri, che hanno proceduto agli accertamenti del caso.