FOTO | Prima frazione soporifera. Nella ripresa padroni di casa in vantaggio e grifoni a riacciuffare

NOVARA – Un pari che non giova. Nel senso: buono il punto riportato, in rimonta e valigie alla mano, in trasferta. Meno buono il fatto che il Grifo, ancora, dovrà aspettare per saziare la propria fame di svolta. Di svolta vera.

Finisce 1-1 il tuesday night al Silvio Piola. Poche emozioni nella prima frazione. La prima al quarto d’ora: cross di Belmonte, tacco di Buonaiuto. Parata. A metà frazione un paio di affondi dei padroni di casa rianimano la partita. Ma la giornata dei biancorossi è di quelle nate male. Storte. Così Maniero (47′) segna in avvio di ripresa. Banale ma vero: alla sua maniera. E così il Novara, ancor prima del quarto d’ora, a momenti trova il raddoppio. Poi è un susseguirsi di occasioni sterili. Meglio, infruttuose: da una parte e dall’altra. È un assalto aereo di Cerri (79′) a interrompere lo stallo. Il Grifo ne ha di più e ci prova. Con Di Carmine, con Buonaiuto, ancora con Cerri. Niente. Pari.