Nadia Toffa è cosciente. «Ho preso una bella botta, ma tengo duro»

La Iena e il messaggio su Facebook il giorno dopo il malore che l’ha colpita a Trieste

Nadia Toffa sta meglio. È ancora in Rianimazione dopo il malore che l’ha colpita all’improvviso in un hotel di Trieste, ma sembra si stia riprendendo.

Ha deciso di comunicarlo ai suoi fan che in migliaia le hanno espresso solidarietà (nonostante una piccola cerchia di hater che sono arrivati ad augurarle addirittura la morte per alcuni suoi servizi su scienza e sanità) tramite un messaggio su Facebook sulla pagina de Le Iene. Indice e medio in segno di vittoria e queste parole: «… volevo ringraziare tutti quelli che mi sono stati vicino… ho preso una bella botta, ma tengo duro. Adesso parlo con i medici e cerchiamo di risolvere questa scocciatura. Stasera le Iene me le guardo da questo lettino, e vediamo che combinano senza di me… Torno presto.
Nadia».

Non è ancora chiaro cosa le sia successo (sul punto i medici sembrano tenere giustamente un stretto riserbo), ma i fan sono contenti di saperla vigile e cosciente: in oltre 430mila in meno di un’ora hanno risposto con cuori e like al suo messaggio.

CONDIVIDI