FOTO | È stato il vento a provocare i danni maggiori: squadre operative sia in centro che nelle città della provincia

TERNI – Decine di interventi. A partire da ieri notte, quella tra domenica e lunedì, fino a oggi: con le prime avvisaglie di maltempo, anche a Terni i vigili del fuoco sono stati chiamati a fare gli straordinari.

A provocare i danni maggiori è stato il vento. In centro città una pianta è caduta sulle auto in sosta, mentre nei comuni di Amelia, Orvieto e Narni, ma anche nella frazione ternana di Collescipoli, gli uomini del 115 hanno messo in sicurezza arbusti pericolanti e segnaletica stradale in parte divelta dalle forti raffiche. Fortunatamente, per il momento non si registrano situazioni di particolare gravità o pericolo per le persone.