«L’ha insultata e poi picchiata lungo le scale. Una vergogna»

Carabinieri in azione (foto Settonce, riproduzione riservata)
Carabinieri in azione (foto Settonce, riproduzione riservata)

Perugia, momenti di follia in un condominio a Ferro di Cavallo. Tra urla e percosse. Fino all’arrivo dei carabinieri

PERUGIA – Follia in un appartamento all’interno di un condominio nella zona di Ferro di Cavallo martedì.

Secondo quanto raccontato da alcuni residenti, una donna sarebbe stata picchiata e pesantemente insultata da un uomo sul pianerottolo di casa prima e poi lungo le scale condominiali. «L’ha insultata e picchiata. La colpiva e la spingeva così forte sul corrimano che tremava fino ai piani più bassi. Davvero una cosa brutta», ha sottolineato un vicino di casa.
L’esplosione di violenza infatti ha allertato i condomini che hanno chiamato immediatamente i carabinieri per riportare la calma e capire le cause di quanto accaduto.