La conferma di Apple dopo giorni di indiscrezioni: «Felici si uniscano a noi». Il prezzo? Probabilmente 400 milioni di dollari

Dopo giorni di rumors, arriva la conferma direttamente da Apple: l’azienda di Cupertino compra Shazam, l’app che riconosce tutti i titoli delle canzoni ascoltandole qualche secondo.

Secondo alcune indiscrezioni di stampa made in Usa, il valore della transazione sarebbe stato inferiore al miliardo di dollari e dopo la conferma voce sempre più insistenti parlano di un costo di circa 400 milioni di dollari.

«Siamo felici che Shazam e il suo team di talenti si uniscano ad Apple. Sin dal lancio di App Store, Shazam è stata costantemente una delle app più popolari per iOS», è il commento della società creata da Steve Jobs, che adesso con questo acquisto punterebbe a diventare sempre più forte in un settore sempre più competitivo se fossero vere le indiscrezioni che vogliono YouTube interessata a lanciare un servizio di musica in streaming concorrente con Spotify e la stessa Apple music.