Marta Prydun, Marta Consalvi e Matteo Consalvi dalla “nera” avanzano di grado. L’orgoglio del maestro Edoardo Antolini della scuola Tianlong di Perugia

PERUGIA – Si sono svolti gli esami per il passaggio di grado di tre cinture nere della scuola Tianlong del maestro Edoardo Antolini.

La prova d’esame è stata sostenuta dalle cinture nere Marta Prydun, Marta Consalvi e Matteo Consalvi.
La verifica delle loro conoscenze è iniziata con l’esecuzione di tutte le tecniche fondamentali per poi passare all’esecuzione del loro programma di studio che li ha visti impegnati per circa tre anni.
L’esame ha visto come materie di verifica l’esecuzione di tecniche di calci, tecniche di leve articolari, tecniche di combattimento in coppia sia a mani nude che con armi (bastoni e sciabole), l’esecuzione di forme (sequenze di movimenti) degli stili Meihuaquan, Hong Chuan, Ba Ji Chuan per poi passare ad una delle peculiarità del Meihuaquan che è il lavoro a terra ovvero lo studio delle tecniche di caduta per poi concludere con la pratica del Tai Chi Chuan.
Marta Prydun ha conseguito il secondo grado di cintura nera eseguendo con particolare precisione tecniche di calci, di meihuaquan con rotolamenti a terra senza l’ausilio di tatami o materassini, due sequenze di combattimento con bastone ed una serie di tecniche di bloccaggio articolare.

Marta Consalvi e Matteo Consalvi invece hanno conseguito il terzo grado di cintura nera.
Marta Consalvi si è distinta nel combattimento a mani nude (Po-Chi) che viene eseguito come sequenza tecnica senza avversario prima e poi effettuando lo scontro in coppia, ha anche eseguito con precisione le tecniche che riguardano il bloccaggio articolare (Cin-Na) e della prima sequenza di sciabola.
Matteo Consalvi spicca per le sue doti atletiche e pone l’accento sull’esecuzione delle tecniche più acrobatiche di cadute a terra eseguendo due sequenze fra le più impegnative ed acrobatiche dell’intero programma di studio, buona è stata anche l’esecuzione della Dan Da Shang Jia (forma dello stile Ba Ji Chuan), delle tecniche di combattimento in coppia con bastone e della seconda sequenza di sciabola.
Il maestro Edoardo Antolini a fine esame ha consegnato i diplomi ufficiali, il foglio delle votazioni ed il tesserino tecnico con la vidimazione del grado raggiunto.
I tre allievi hanno dimostrato grandi capacità e la grinta necessaria per affrontare questo momento, il loro impegno, la loro serietà e la loro grande passione sono state premiate dal conferimento del nuovo grado di cintura nera.
Ora sotto la guida del maestro Edoardo Antolini della scuola Tianlong Kung Fu Association di Perugia per gli allievi inizierà un nuovo cammino fatto di ulteriori studi, approfondimenti, specializzazioni e studio dei programmi ancora più avanzati del Kung Fu tradizionale cinese.