Insediati gli organi di governo di Confagricoltura Umbria

Confagricoltura Umbria (foto www.google.it/maps)
Confagricoltura Umbria (foto www.google.it/maps)

Il neopresidente regionale Fabio Rossi completa la sua Giunta: «Manterremo un profilo di sindacato di impresa libero e autonomo»

PERUGIA – Dopo l’assemblea del 18 dicembre, il consiglio di Confagricoltura Umbria ha nominato i componenti della Giunta esecutiva per il prossimo triennio 2017-2020.

Sono state assegnate deleghe ai componenti sulla base delle competenze professionali e degli indirizzi produttivi delle loro aziende. I vicepresidenti saranno Anna Ciri (informazione), Vicenzo Cecci per Orvieto e Giuseppe Malvetani per Terni. Gli altri componenti saranno Giacomo Iraci (ambiente), Giuseppe Morgetti (cerealicoltura), Nicolò Barberani (viticoltura), Guido Gatti (Anga), Matteo Pennacchi (zootecnia), Ruffo Rufo (energie rinnovabili) e Marco Viola (olivicoltura).

«Mi impegno – ha ribadito il neopresidente regionale della confederazione Fabio Rossi – a mantenere Confagricoltura Umbria con un profilo di sindacato di impresa libero e autonomo nelle proprie scelte e nelle proprie determinazioni. Confermiamo la ferma volontà di rimanere riferimento affidabile per i soci e interlocutore attento per la pubblica amministrazione”. “Ringrazio, infine, il mio predecessore Marco Caprai – ha concluso Rossi – per i suoi tanti meriti: primo tra tutti l’aggregazione organizzativa in Umbria, realizzando un’unica struttura regionale, poi l’aver assicurato un importante rappresentanza di Confagricoltura Umbria nel panorama agricolo regionale e anche di aver dato all’organizzazione una sede prestigiosa».