Quasi ultimata la nuova pellicola del regista ternano Andrea Sbarretti

NORCIA (Perugia) – È quasi pronto film “Il lento inverno” del regista ternano Andrea Sbarretti, già autore di pellicole ambientate nei territori umbro/laziali. Tra queste “La sella del vento” ambientato a Terminillo, “Don Pierino” sulla vita di Don Pierino Gelmini fondatore della Comunità incontro di Amelia, “Lontano da tutti” la storia di un operaio della Thyssen Krupp di Terni che si ritira nelle montagne di Leonessa (Rieti), ed infine la serie tv di 33 puntate “Io rifletto” girata in diverse località dell’Umbria.

“Il lento inverno” racconta le vicende di una famiglia di Norcia che alleva lumache.
L’adattamento ad un territorio di grande pregio naturalistico ma ostile all’urbanizzazione, diventa il liet motiv dell’intera vicenda. Si susseguono amori, speranze e dolori all’insegna della metafora della lumaca, il cui letargo invernale aiuta a superare i momenti difficili. Nel cast compaiono Paolo Dimarco Brunelli, Pierluigi Bernardini, Claudia Draghi, Maurizio Penconi, Stefania Tozzi, Giacomo Mollaioli, Matteo Marchetti, Luigi Fortunati.