Anni Settanta, velluto e sapori vintage, ma anche mini in pelle nera. E il Natale diventa fashion

Gonne fascianti e a matita aprono le porte di numero sfilate della Fashion Week milanese. La moda autunno-inverno 2017-2018 lascia spazio a collezioni ricche di capi eleganti ma al tempo stesso seducenti.

La parola d’ordine del momento è osare con dettagli ultra chic e luxury. Si portano cortissime e sbarazzine le gonne ma anche lunghe con plissé colorati. I decori sono coordinati con top e camicie dalle stampe floreali in stile anni ’70. Sulle passerelle, presentate in tutto il mondo, non possono mancare anche le gonne a ruota.
Pantaloni o gonna? Il trend viene confermato dalle gonne in velluto con ricami dal sapore vintage. Uno stile da femme fatale che tiene poco conto dei pantaloni. Sono infatti rari i richiami a uno stile maschile: sfilano con il contagocce tute in velluto e pantaloni dall’aria dégagé.

Cosa scegliere d’indossare quest’inverno 2017-2018? La prerogativa delle nuove collezioni è quella di sfidare il freddo con minigonne in pelle nera, con le frange e pantaloni dal gusto anni ’80. Nonostante il clima austero, nessun colore viene messo in un angolo. Lurex, pailettes e tonalità arcobaleno fanno capolino sulla pista da ballo di ghiaccio. Vanno in scena i trend da sfoggiare durante le feste natalizie e per inaugurare il nuovo anno.