I militari della compagnia di Assisi, diretta dal maggiore Marco Vetrulli, l’hanno affidata ai medici dopo 24 ore fuori casa

PERUGIA – La famiglia non aveva sue notizie da giovedì, quando si era allontanata dalla sua casa di Castelnuovo e non vi aveva più fatto ritorno.

Ma per fortuna, le ricerche della donna hanno avuto una svolta intorno alle 17 di venerdì: dopo quasi 24 ore di ricerche, è stata individuata e messa in salvo. È stata portata in caserma a Bastia dai carabinieri della stazione, coordinati dalla compagnia di Assisi diretta dal maggiore Marco Vetrulli, ed affidata alle cure del personale medico sanitario del 118. Secondo quanto si apprende, le sue condizioni sarebbero tutto sommato buone.