Da un blog a un magazine per vincere il concorso “Donna e Lavoro Startup”

Riconoscimento Umbria e cultura a Padova
Riconoscimento Umbria e cultura a Padova

Umbria e cultura di Benedetta Tintillini premiato da Eurointerim. Sul palco anche Donatella Binaglia

Sono stati assegnati i premi della settima edizione del concorso “Donna e Lavoro Startup”, organizzato dall’agenzia per il lavoro Eurointerim. Il concorso, a livello nazionale, nasce con lo scopo di aiutare e valorizzare le donne che pongono in essere validi progetti imprenditoriali.

Hanno aderito alla call circa cinquecento persone provenienti da tutta Italia con i propri progetti più o meno in fase embrionale. Solo diciannove hanno raggiunto la fase finale. Tra questi anche l’Umbria grazie alla startup di Benedetta Tintillini, il giovane e apprezzato magazine online Umbria e Cultura, nato nel 2016 dall’omonimo blog del quale Tintillini è editore e direttore responsabile.

La cerimonia di premiazione, patrocinata dal Comune di Padova, si è svolta nel magnifico teatro Verdi della città veneta. Per l’occasione, Benedetta Tintillini, in qualità di direttore responsabile, e Donatella Binaglia, capo redattore, sono salite sul palco per ritirare il riconoscimento. I premi maggiori sono stati assegnati a progetti con una spiccata finalità sociale: dal prototipo di un braccialetto antiaggressione per le donne a una app che permetta ai malati di seguire in modo semplice la propria terapia, a un progetto sulle cellule staminali con l’università di Bologna.

La serata è terminata con lo spettacolo di Enzo Iacchetti “Intervista confidenziale”. Nel suo intervento l’artista lombardo, raccontando i suoi difficili inizi, ha esortato tutte le donne presenti a perseverare nella ricerca della propria dimensione e nel lavorare costantemente per rendere i propri sogni realtà: «Io avevo un dono – ha raccontato durante lo spettacolo -, ognuno di noi ne ha, dobbiamo riconoscerlo, amarlo, e dare tutte noi stesse per renderlo il fulcro della nostra vita».