Giovane operaio portato d’urgenza in ospedale. Si teme per la compromissione dell’arto: necessaria un’operazione

CASTIGLIONE DEL LAGO (Perugia) – È arrivato al pronto soccorso del Santa Maria della misericordia con un braccio gravemente ferito il giovane, di circa 25 anni, vittima mercoledì pomeriggio di un brutto incidente sul lavoro.

Ancora da accertare la dinamica dei fatti, ma pare che il giovane, operaio agricolo di una ditta di Castiglione del Lago, si sia ferito mentre era al lavoro nei campi: il braccio gli sarebbe rimasto incastrato in un macchinario da lavoro. Sul posto, sono intervenuti 118 e vigili del fuoco.
È quindi arrivato in ospedale a Perugia con una grave lesione che fa temere per la compromissione dell’arto. Immediatamente programmato un intervento chirurgico.