Sfugge all’attacco di uno squalo colpendolo con un pugno: «L’avevo visto fare in un video virale»

VIDEO | È finita nel migliore dei modi la disavventura a largo delle coste australiane del surfista Charly Fry…

Stava surfando a largo della costa australiana quando uno squalo lo ha attaccato. Ma Charlie Fry, medico britannico di 25 anni, è riuscito a sfuggire all’attacco. Come? Grazie a un video visto su internet: ha colpito lo squalo con un pugno sul naso ed è scampato alla sua presa mortale.

Il video virale è quello girato, durante una competizione nel 2015, al surfista professionista Mick Fanning. Anche lui fu attaccato da uno squalo. E anche lui si liberò così dell’animale. «Ho pensato: fai quello che ha fatto Mick. Colpiscilo al naso», le parole di Fry dopo la brutta disavventura. Terminata con lievi ferite alla spalla destra e al braccio per il giovane medico.