Perugia-Carpi 5-0. Il Grifo sa ancora vincere

CAMPIONATO DI CALCIO LEGA SERIE B 2017/18 STADIO RENATO CURI - PERUGIA PERUGIA VS CARPI 2017.11.18

FOTO | Buonaiuto, Bandinelli, due volte Di Carmine infine Han. Ospiti non pervenuti, sbagliano pure un rigore. Primi tre punti con Breda in panchina

PERUGIA – Tutto vero. Il Grifo vince. Più: stravince. E torna a fare punti veri, tre: non succedeva da quasi due mesi, dal 23 settembre con il Frosinone. Primo successo dell’era Breda: finché c’è vita c’è speranza?

Incredibile pronti-via al Curi. Nel senso che i tifosi, disabituati com’erano a veder passare i biancorossi in vantaggio, quasi non credono ai loro occhi quando Buonaiuto (4’pt) libera il destro in mezzo a un nugolo di maglie blu e brucia Colombi a fil di palo. Lo stesso scampolo di porta centrato pure da Bandinelli (9’pt) pochi minuti più tardi, stavolta col mancino. Il 3-0 lo segna Di Carmine (33’pt). Che alimenta e conclude l’azione iniziata da Colombatto e rifinita dall’assist di Buonaiuto. Ancora Di Carmine (15’st) per il 4-0. E mentre il Carpi si avvia a finire la partita con tiri zero nello specchio, Han (19’st) chiude i conti, i giochi di una partita inspiegabilmente e piacevolmente diversa da quelle degli ultimi due mesi per i padroni di casa. Cinque a zero, sì, e allo scadere gli ospiti sbagliano persino un rigore. Incredibile tutto. Da stropicciarsi gli occhi e pizzicarsi le guance per esser sicuri d’esser svegli: forse davvero finché c’è vita c’è speranza.