La Pro Ponte va al voto: alle urne anche due centenarie

Antonello, Pro Ponte
Antonello, Pro Ponte

Perugia, l’attivissima associazione di Ponte San Giovanni pronta al rinnovo delle cariche sociali. Come candidarsi e come votare

PERUGIA – Si svolgeranno domenica 26 novembre nei locali sottostanti la chiesa parrocchiale di San Bartolomeo a Ponte San Giovanni, dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20, le elezioni per il rinnovo delle cariche sociali della “Pro Ponte, insieme per vivere” e della “Pro Ponte Etrusca onlus”.

Ogni socio può proporre la propria candidatura a consigliere inviando richiesta con i suoi dati (nome e cognome, indirizzo e numero telefonico) a info@proponte.it.
Possono votare soltanto i soci in regola con l’iscrizione per il 2017, ma coloro che non sono soci possono partecipare al voto iscrivendosi direttamente e acquisendo la tessera all’interno del seggio elettorale.

Attualmente i soci della Pro Ponte sono circa 1.600, i più assidui alle varie iniziative proposte dall’associazione sono circa 400 senza contare poi chi accompagna il socio o il consigliere alle camminate, alle manifestazioni ricreative e culturali. Un numero considerevole tra cui si contano anche due centenarie nate nel 1917: donna Lidia Batta e Fausta Ermasi che hanno festeggiato il traguardo del secolo rispettivamente l’11 giugno e il 25 agosto con grandi festeggiamenti cui ha dato il proprio contributo la Pro Ponte.