Perugia, auto in fuga e poi abbandonata. All’interno arnesi da scasso e alcolici

PERUGIA – Resta alta l’allerta furti. Nella notte tra venerdì e sabato, una pattuglia dei carabinieri ha intercettato un’auto sospetta nella zona di Villa Pitignano.

L’auto, alla vista di quella dei militari, ha accelerato e ne è scaturito un inseguimento, concluso poco dopo con la vettura abbandonata da due persone che si sono date alla fuga per i campi mentre i carabinieri hanno rintracciato nell’abitacolo parecchi arnesi da scasso oltre ad alcune bottiglie di alcolici, presumibilmente rubate.
Da segnalare come, sempre nella notte tra venerdì e sabato, un tentato furto è stato compiuto ai danni di una tabaccheria sempre nella stessa zona. Possibile dunque che i banditi in fuga possano essere stati proprio coloro che poco prima avevano tentato il raid nell’esercizio commerciale.