Sul tratto umbro della A1, tra Attigliano e Orte. La donna era ferma in corsia di emergenza, forse per un guasto all’auto

ORVIETO (Terni) – È morta sul colpo la giovane donna che sabato mattina è stata travolta da un tir sul tratto umbro dell’autostrada A1, tra Attigliano e Orte.

La donna, umbra, era ferma sulla corsia di emergenza al momento della tragedia. Uscita dall’abitacolo, forse, a seguito di un guasto dell’automobile su cui viaggiava. Dopo l’impatto con il mezzo pesante per la 29enne non c’è stato nulla da fare: è morta sul colpo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia stradale di Orvieto e il personale sanitario del 118.