«Dammi tutti i soldi o sparo». Rapina a una panetteria di Olmo

Carabinieri
Carabinieri

Un uomo minaccia la commessa con la pistola e si fa consegnare l’incasso e pure i suoi documenti. Indagini dei carabinieri

PERUGIA – Rapina intorno alle 14.30 a Olmo, alla panetteria davanti alle scuole. Secondo quanto raccontato dalla commessa, un uomo, sembrerebbe con accento dell’est Europa, è entrato a volto coperto nel negozio puntando una pistola addosso alla donna e facendosi consegnare quanto in quel momento c’era in cassa.

La somma è di circa 500 euro. L’uomo si è poi fatto consegnare dalla commessa il portafoglio con tutti i documenti. Uscendo ha anche sparato un colpo con la pistola, che secondo quanto si apprende sarebbe stata una scacciacani. Il bossolo del colpo è stato ritrovato a terra proprio all’ingresso della panetteria. Sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Perugia, da subito al lavoro per rintracciare l’autore della rapina.