Oggi a Perugia: in piazza della Repubblica le clementine per raccogliere fondi. L’iniziativa, con il patrocinio del Ministero delle politiche agricole

PERUGIA – Anche quest’anno, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, le imprenditrici di Confagricoltura donna Umbria scendono in piazza con le clementine ‘antiviolenza’ per dire no ai crimini contro le donne.

L’iniziativa, alla sua quinta edizione, intende contrastare la violenza di genere che, purtroppo, presenta ancora cifre allarmanti. A Perugia, domenica 26 novembre, in piazza della Repubblica, per raccogliere fondi da destinare ai centri antiviolenza, verranno offerte le clementine, divenute il simbolo della manifestazione in ricordo di Fabiana Luzzi, sedicenne uccisa a Corigliano Calabro nel 2013 dall’ex fidanzato in un agrumeto della cittadina ionica. Da quest’anno la manifestazione organizzata da Confagricoltura Donna si fregia anche del patrocinio del Ministero delle Politiche agricole.