Sabato e domenica nel padiglione 9 del centro espositivo di Bastia Umbra. Presente anche l’associazione «GnuLug» di Perugia

BASTIA UMBRA (Perugia) – Sabato 4 e domenica 5 novembre, Umbriafiere torna a ospitare, come ogni anno, Expo Elettronica: evento attesissimo dagli amanti dello shopping «ad alto contenuto tecnologico».

Expo Elettronica è uno degli appuntamenti di settore più importanti del centro Italia, per numero di ingressi e di espositori presenti. Nel padiglione 9 di Umbriafiere i visitatori troveranno migliaia di articoli di informatica, telefonia, tablet, home theatre, accessori per console e videogiochi, audio car, navigatori, piccoli elettrodomestici, illuminazione, materiali di consumo per la casa, lo studio e il lavoro, ricambi, minuteria, prodotti per l’hobbistica… Per due giorni, assicurano gli organizzatori, Bastia Umbra si trasformerà in «un outletstore con sconti fino all’80 per cento rispetto ai canali di distribuzione tradizionali». Confermata, inoltre, la presenza all’evento dell’associazione GnuLug di Perugia (www.perugiagnulug.org), che illustrerà al pubblico le potenzialità di linux e, più in generale, del software open source.

Un elenco incompleto ma emblematico della varietà di materiale reperibile a Expo elettronica lo si può trovare nel comunicato stampa diramato dagli organizzatori della manifestazione: «Box multimediali per trasformare la tv in una postazione internet senza l’utilizzo del pc, consolle e accessori per videogames di ultima generazione, ma anche tablet, smartphone e phablet con i relativi gadget come smartwatch, caricabatteria a pannelli solari, cover che fungono da supporto e molto altro ancora». Ma in realtà «è possibile trovare di tutto: componenti e pezzi di ricambio anche usati dell’era analogica, apparecchiature per i radioamatori, stampanti, schermi, nuovi ed usati, telefonini, piccoli elettrodomestici, software e videogiochi e gli indispensabili cd e dvd per chi si dedica alle masterizzazioni. Dopo i tablet che hanno monopolizzato l’attenzione negli ultimi anni ora è il momento dei visori 3D per la realtà virtuale compatibili con Android e iOS Apps». Costo del ticket di ingresso 8 euro l’intero e 6 euro il ridotto, informazioni allo 0541/439573 oppure sul sito www.expoelettronica.it