Perugia, Miccioni è il nuovo segretario provinciale del Pd

Leonardo Miccioni, segretario provinciale Pd di Perugia

Per lui oltre l’80 per cento delle preferenze: «Voglio che il partito sia la casa di tutte le democratiche e i democratici»

PERUGIA – È Leonardo Miccioni il nuovo segretario provinciale del Pd di Perugia. A determinarne l’elezione, oltre l’80 per cento delle preferenze espresse nei circoli del Partito democratico sparse per la provincia.

«Esprimo grande soddisfazione per il risultato ottenuto – sottolinea Miccioni – che non è solo mio ma di tutti coloro che hanno voluto condividere con me questo percorso. I congressi hanno rappresentato un’occasione per mettere al centro i circoli e gli iscritti hanno dimostrato la forza e il radicamento e del Partito Democratico nel territorio. Circa 4500 persone hanno preso parte al dibattito e sono andate a votare per il rinnovo degli incarichi territoriali». «Non posso, altresì, non considerare – aggiunge il nuovo segretario provinciale Pd, tramite una nota – che questa fase congressuale ha messo in evidenza alcune situazioni di difficoltà, in particolare a Spoleto, il cui superamento sarà in cima alla lista delle priorità della mia futura segreteria. È mia intenzione aprire una fase di confronto perché il Pd sia la casa di tutte le democratiche e i democratici; ci aspettano impegni importanti, a partire dalle prossime elezioni politiche».

Quindi conclude: «Ci metteremo fin da subito al lavoro per affrontare le sfide impegnative che abbiamo davanti, migliorando dove c’è da migliorare, aprendoci e dando nuovo protagonismo ai circoli, che sono il cuore della nostra attività. Colgo l’occasione per ringraziare i segretari, nuovi e uscenti, e quanti hanno consentito questo straordinario momento di partecipazione e di democrazia, dimostrando passione, impegno e grande generosità».