La Compagnia della Rancia propone una nuova versione di uno spettacolo diventato un classico. Appuntamento il 4 e 5 novembre

ASSISI (Perugia) – Sarà “Grease” della Compagnia della Rancia, in occasione del ventennale della sua prima messinscena, ad aprire il sipario di Concentrato di emozioni, stagione 2017/2018 del teatro Lyrick,  il 4 novembre alle 21.15, in replica il 5 alle 17.

Non un’operazione nostalgia, ma una nuova edizione della Compagnia della Rancia diretta da Saverio Marconi che, pur conservando tutti gli ingredienti che hanno reso “Grease” un successo senza tempo sin dal 1997, per questa special edition propone una nuova lettura di alcuni momenti, coadiuvato dalle coreografie di Gillian Bruce e da Mauro Simone, regista associato. Il team creativo comprende anche Gabriele Moreschi che ha disegnato la nuova scenografia, Carla Accoramboni per i costumi, Valerio Tiberi, che firma il disegno luci insieme a Francesco Vignati, il supervisore musicale Marco Iacomelli, Riccardo Di Paola per gli arrangiamenti e le orchestrazioni, la direzione vocale di Gianluca Sticotti e Donato Pepe al disegno fonico, per un totale di circa 60 persone tra cast, team creativo, tecnico e organizzativo impegnate nell’allestimento.

Ad interpretare Danny Zuko, bullo dal cuore tenero e leader dei T-Birds, sarà Guglielmo Scilla, conosciuto nel web anche come Willwoosh. Al suo fianco, Lucia Blanco nei panni di Sandy, la ragazza acqua e sapone come Sandra Dee e Doris Day, che arriva a Rydell e che, per riconquistare Danny dopo un flirt estivo, si trasforma diventando sexy e irresistibile. Insieme ai due protagonisti, l’esplosivo Kenickie (Riccardo Sinisi), la ribelle e spigolosa Rizzo (Eleonora Lombardo), i T-Birds (Giorgio Camandona Roger, Gioacchino Inzirillo Doody, Luca De Gregorio Sonny), le Pink Ladies (Roberta Miolla Marty, Federica Vitiello Jan) e gli studenti dell’high school più celebre. Sarà Nick Casciaro, dopo le esperienze musicali a Italia’s Got Talent e Amici, ad interpretare il doppio ruolo di Vince Fontaine e Teen Angel. Un angelo davvero particolare, cui Frenchy (Giulia Fabbri) dedica il nuovo brano “Ho bisogno di un angelo” (“All I Need Is An Angel”), scritto da Tom Kitt and Brian Yorker per Grease Live! e per la prima volta al mondo inserito in una versione teatrale su gentile concessione di Warner Chappell, con la traduzione di Franco Travaglio, che firma le liriche italiane dello spettacolo insieme a Michele Renzullo.