Cercate un ottimo smartphone sotto i 300 euro? Noi ve ne consigliamo tre

Nella scelta è importante valutare caratteristiche come capacità della batteria, velocità del processore, qualità della fotocamera

Al giorno d’oggi gli smartphone presenti sul mercato sono davvero tantissimi, dai più efficienti e più costosi a quelli low cost alla portata di tutti. Se volessimo acquistare uno smartphone che abbia un ottimo rapporto di qualità prezzo ecco allora che dobbiamo basare il nostro budget su un tetto massimo di 300 euro. La cosa importante è stare attenti alle caratteristiche che si cercano in uno smartphone, quali possono essere la capacità della batteria, la memoria, il processore, il display e la fotocamera. Vediamo quali sono i migliori tre secondo noi che non superino il prezzo di 300 euro.

Il Lenovo K6 presenta un ottimo design in riga con i tempi con prestazioni discrete. Ha un processore della Qualcomm da 1.4 GHz con 2 Giga di memoria RAM. Il display è un full HD da 5 pollici. Fotocamera discreta e la possibilità di montare 2 schede sim. La batteria è da 3000 mAh. Il Wiko Fever presenta un display da 5.2 pollici sempre in full HD, anch’esso dual sim e batteria da 2900 mAh. Ha un processore Mediatek octacore da 1.3 GHz buono ma meno pregiato di quello precedente. Fotocamera da 13 Mega Pixel e frontale da 5 ambedue dotate di flash, tuttavia la qualità delle foto non è il massimo. Infine abbiamo l’Umi Plus, con un prezzo basso in virtù del processore Mediatek Helio P10. La batteria è da 4000 mAh ottima, 4 giga di RAM e 32 di ROM. I lati negativi sono costituiti dalla fotocamera non molto performante ed un audio tendenzialmente metallico.