Controllate in tutto 89 persone, di cui 15 con precedenti di polizia

TERNI – A seguito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio, disposti dal questore di Terni, Antonino Messineo, ed effettuati nella notte tra sabato e domenica, tre cittadini stranieri sono stati denunciati per violazione delle norme sull’immigrazione ed espulsi dal territorio nazionale.

L’attività degli agenti ha visto impegnati sette equipaggi, tra cui tre pattuglie del reparto Prevenzione crimine: in tutto sono state controllate 89 persone, di cui 15 risultate gravate da precedenti di polizia. I tre cittadini stranieri irregolari sono un marocchino del 1993, un senegalese del 1997 e un cittadino della Guinea Bissau del 1989. Nessuno di loro era in regola con le norme sull’immigrazione: accompagnati in questura e deferiti alla procura della Repubblica, l’Ufficio Immigrazione ha poi emesso nei loro confronti tre decreti di espulsione dal territorio nazionale.