Sul Liberati si riversa un’autentica bomba d’acqua. Ora tocca alla Lega stabilire la data del recupero

TERNI – Sospesa per impraticabilità del campo di gioco, Ternana-Brescia. Sul Liberati è esplosa una vera e propria bomba d’acqua, tanto che al 20’ il direttore di gara non ha potuto non sospendere l’incontro.

Trattandosi di turno infrasettimanale, la partita non potrà essere recuperata l’indomani. Sarà la Lega a stabilire, in settimana, la data buona per riprendere le ostilità. L’ultima sospensione causa maltempo al Liberati risale al 1999, allora si giocava Ternana-Pistoiese del novembre 1999 è l’ultimo precedente di una gara sospesa al Liberati per maltempo.