I due saranno processati per direttissima, ora si trovano ai domiciliari. I carabinieri li hanno colti sul fatto

TODI (Perugia) – Sono entrambi tuderti. E a entrambi è stata applicata la misura cautelare degli arresti domiciliari. I carabinieri li hanno colti sul fatto, stavano rubando del materiale edile.

I militari hanno sorpreso i due nella zona industriale di Ponte Rio, all’interno di un capannone sottoposto a sequestro fallimentare. Proprio in quel momento, stavano caricando sul proprio furgone alcuni ponteggi e materiale edile e da costruzione di vario genere. Saranno entrambi processati per direttissima.