Il festival di arti di strada e nouveau cirque, dall’8 al 10 settembre in via della Viola e strade limitrofe

PERUGIA – La possibilità di dar vita alla quarta edizione di Alchemika, festival di artisti di strada organizzato dall’associazione ‘Fiorivano le viole’, è stata incerta fino alla fine. Poi, proprio in extremis, la svolta: il festival si fa. Inizia venerdì 8 e chiuderà i battenti domenica 10 settembre. I luoghi sono quelli cari all’associazione: il quartiere – centralissimo – che si svolge attorno a via della Viola.

«L’impegno di tanti che credono nel nostro festival ha dato i suoi frutti», scrivono gli organizzatori in una nota. «Fiorivano le Viole – proseguono -, associazione che da quasi 5 anni opera per la riqualificazione, riuscita con successo, del quartiere che si snoda intorno a via della Viola, conferma date e programma di Alchemika 2017. Nonostante mille problemi, non da meno quello economico, i ragazzi dell’associazione non hanno smesso di crederci e sono pronti per dar vita alla quarta edizione dell’ormai consolidato festival di artisti di strada».

«Il programma è ricco di appuntamenti e come sempre propone una serie di nomi di artisti e compagnie teatrali di alto livello. Divertimento garantito! Nel dettaglio, si parte l’8 settembre con un’anteprima in piazza San Giovanni dal Fosso. A partire dalle ore 18:00 galà di apertura con la presentazione di alcuni degli artisti che si esibiranno in strada nei giorni a seguire. Speciale la partecipazione della storica compagnia Donati & Olesen che intratterrà il pubblico tra musica e risate, presentando i vari artisti fino al momento del concerto di apertura del festival. Quest’anno sul palco il groove esplosivo e trascinante dei Distilleria a Vapore».