A fuoco un appartamento in via Fabretti. Sul posto cinque automezzi dei vigili del fuoco. Illeso il ragazzo

PERUGIA – Mattina di lavoro in centro storico per i vigili del fuoco di Perugia. Un incendio è divampato in un appartamento dell’acropoli, in via Fabretti, al cui interno si trovava uno studente universitario, che si è rifugiato al piano superiore per scampare alle fiamme. È stato proprio lo studente a dare l’allarme. Dalla centrale di Madonna Alta e da quella di Corso Cavour sono arrivati cinque automezzi. Domato il rogo, il ragazzo è stato messo in salvo e, fortunatamente, non è rimasto ferito. Nel corso della mattinata sono si è poi proceduto alle operazioni di spegnimento e di verifica dell’agibilità della struttura, che ha riportato danni notevoli.