A bordo di una delle due vetture un ragazzo e una ragazza di Foligno, sull’altra invece una famiglia anconetana

SENIGALLIA – Quali che siano le cause, ora al vaglio della polizia autostradale di Fano, il maltempo non deve avere aiutato. Domenica 10 settembre, lungo l’autostrada A14, tra i caselli di Montemarciano e Senigallia, due auto hanno avuto un incidente: a farne le spese sono stati due bambini, ora ricoverati.

A bordo della prima automobile, una famiglia anconetana composta dalla mamma, dal papà e dai due figli, di 11 e 5 anni, attualmente ricoverati a Torrette di Fano. A bordo dell’altro veicolo, invece, una coppia di 30enni di Foligno. Lo scontro si è verificato intorno alle 12, con l’autostrada battuta da una forte pioggia. I due veicoli si sono scontrati mentre viaggiavano in direzione nord. Anche il papà e la mamma dei due ragazzini sono finiti in ospedale. La più grave dei quattro è proprio la donna, 45enne, trasportata a Torrette di Ancona con un codice di media gravità.