Va in overdose e si mette alla guida. Fermato a Perugia trentenne aretino

Un intervento del 118
Un intervento del 118

È stato lui stesso ad ammettere di aver guidato dopo aver fatto uso di droga: denunciato

PERUGIA – È stato denunciato per guida sotto l’effetto di stupefacenti e si è visto sequestrare la macchina, il trentenne aretino che nel pomeriggio di mercoledì è andato in overdose all’interno della sua auto.

La segnalazione di un uomo apparentemente svenuto all’interno della sua auto, in via San Girolamo, è arrivata alla sala operativa della questura intorno alle 14. Giunti sul posto i poliziotti hanno trovato l’uomo in stato di semi coscienza e hanno allertato il 118. Ripreso possesso delle proprie facoltà, è stato lo stesso ragazzo ad ammettere di aver fatto uso di droga e di aver guidato fino al luogo dell’intervento, dove ha arrestato il veicolo a lato della carreggiata. Nell’automobile sono state rinvenute una siringa vuota e una fiala rotta.