Finotto porta in vantaggio le Fere, poi i rossoverdi subiscono la voglia di rimonta dei toscani, in gol con Krunic

TERNI – Pari all’esordio. La Ternana contro l’Empoli ha rischiato pure di vincere: si è portata in vantaggio per prima ma poi ha subito la reazione toscana.

Ai punti la partita va alla squadra di Pochesci, padrona del campo per larga parte del match. A sbloccare per le fere è Finotto, bravo a sfruttare gli spazi, e l’occasione, messi a disposizione da una splendida azione corale dei rossoverdi. Pochi minuti più tardi sfiora pure il raddoppio, l’attaccante, ma gli va male. Il pareggio di Krunic gasa l’Empoli, che punta a fare bottino pieno, ma la Ternana non arretra e, anzi, chiude all’attacco la prima partita della sua stagione.