«Faccio fatica a metabolizzare il flusso di emozioni di queste ore, è avvenuto tutto molto rapidamente»

PERUGIA – Si chiama Matilde, pesa 2 chili e 600 grammi ed è nata alle 6.15 di venerdì 18 agosto: è la primogenita del sindaco di Perugia, Andrea Romizi.
La madre, Angela, e la bambina stanno bene. «Si è trattato di un parto naturale in tempi molto rapidi», ha precisato il direttore della struttura complessa di ostetricia e ginecologia, il dottor Giorgio Epicoco. Ad assistere il medico durante il parto sono state la dottoressa Laura Giannone e l’ostetrica Franca Cappuccini. «Sento di esprimere anche a nome di mia moglie il mio grazie agli operatori sanitari della struttura ospedaliera per l’efficienza e l’accoglienza che ci è stata riservata», ha riferito Romizi all’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera. «È avvenuto tutto così rapidamente che faccio fatica a metabolizzare il flusso di emozioni di queste ore».