Condannato a tre anni di reclusione va a zonzo per la città: preso

Polizia in azione
Polizia in azione

Fermato per un controllo, a suo carico sono emersi numerosi precedenti per droga

PERUGIA – Bivaccava in via Scarlatti con un connazionale, quando la volante lo ha fermato per un controllo. Ma avrebbe dovuto trovarsi in carcere: l’uomo, un tunisino 33enne con precedenti per droga, aveva infatti cumulato pene per un totale di tre anni, un mese e venticinque giorni di reclusione, oltre a 5mila euro di multa.

Divenuta irrevocabile l’ultima condanna emessa dal Tribunale di Perugia, gli agenti hanno condotto l’uomo al carcere di Capanne e dato seguito al provvedimento di carcerazione a suo carico.